Sedi distaccate del Comune e della Polizia municipale nei quartieri di Battipaglia

In News

Colmare le distanze tra il cittadino e l’Istituzione ha motivato in me l’intenzione  di fornire alla cittadinanza un accesso più semplice e veloce ai servizi comunali, ma soprattutto maggiore sicurezza attraverso il ripristino del vigile di quartiere. Figura che non si limiterà esclusivamente a presidiare i rioni e le scuole, ma sarà una persona di fiducia, un punto di riferimento  e di supporto per i residenti della zona. Nella sede del vigile di quartiere, noi immaginiamo di implementare una serie di servizi che possano soddisfare richieste semplici dei cittadini, come certificati o informazioni utili. Accade spesso che la gente telefoni consiglieri o assessori comunali anche per cose basilari, come un certificato elettorale o di residenza. Penso agli anziani che vivono in periferia e che per raggiungere il centro devono chiedere aiuto a parenti o amici.

Si tratta di cose fattibili per cui il Comune non dovrebbe accedere a fondi straordinari, ma in questo modo, garantiremmo ai cittadini  un servizio di primaria utilità. Esiste una “Battipaglia delle cose possibili” ed è quella che noi vogliamo creare.